Accordo del Comune di Taranto con i notai

0
367

Ancora un passo avanti nel programma di semplificazione amministrativa. La condivisione della banca dati dell’anagrafe e l’utilizzo delle tecnologie di comunicazione consentono una migliore celerità ed efficienza dei servizi, contribuendo ad evitare lunghe e noiose file agli sportelli. Con questi obiettivi è stato avviato un proficuo rapporto di collaborazione tra il Comune di Taranto e il Consiglio Notarile di Taranto.
Giovedì 19 maggio 2016, alle ore 12.00 presso la sede del Consiglio Notarile di Taranto in Via D’Aquino 74-8° piano, il Sindaco di Taranto dott. Ippazio Stefàno spiegherà i dettagli della Convenzione stipulata tra il Comune di Taranto e il Collegio Notarile del Distretto di Taranto, riguardante “l’accesso da parte dei Notai del Collegio Notarile di Taranto alla banca dati anagrafica del Comune, nonché la richiesta, da parte degli stessi, di atti e documenti dello Stato Civile”.
Per suggellare la stipula della convenzione, tra le prime nell’Italia meridionale, il Consiglio Notarile di Taranto si è impegnato all’acquisto di un defibrillatore che verrà donato al Comune di Taranto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here