Acquisizione Ilva: Arcelor Mittal conferma offerta

0
608

Arcelor Mittal ha confermato di aver depositato un’offerta non vincolante, presentata con il gruppo Marcegaglia, per acquisire l’Ilva.

La notizia, diffusa dalla France Press e ripresa in Italia dall’Ansa, conferma i contatti avuti con Gnudi nonché l’interessamento del colosso siderurgico all’acquisizione: “Dopo aver visitato il sito in più occasioni – riferisce il gruppo franco indiano – crediamo di avere le expertise e le risorse richieste per risanare l’Ilva, e abbiamo inviato un’offerta non vincolante per acquisire tutte le attività”. Oggi, intanto, l’assessore regionale all’Ambiente, Lorenzo Nicastro, ha riferito che la giunta regionale ha ratificato il parere positivo, con prescrizioni, rilasciato dal Comitato Via (Valutazione impatto ambientale) per i parchi fossili e minerali dell’Ilva di Taranto che prevede la realizzazione di una copertura degli stessi parchi. Il parere sarà inviato al Ministero dell’Ambiente e il progetto, secondo i tecnici, necessita di “alcuni accorgimenti tecnici che dovranno essere messi a punto in fase di progettazione esecutiva e di realizzazione”. L’offerta, presentata lunedì,  ha una validità di 30 giorni e prevede dunque l’acquisizione di tutti gli stabilimenti Ilva in Italia e la salvaguardia dei posti di lavoro.

 

Ciro Elia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here