Al Taranto manca solo il gol per sancire la superiorità sulla Juve Stabia

0
393

Taranto-Juve Stabia 0-0

E al triplice fischio fu pari a reti bianche. Ma, senza esagerare, possiamo affermare che il Taranto ha dominato l’incontro anche se di fronte c’era la Juve Stabia, una delle pretendenti al trono di questo campionato di Lega Pro. E’ finito così il girone d’andata che vede, di fatto, il Taranto in piena zona salvezza. Nonostante le assenze di rilievo (Pambianchi, Nigro, Bollino e Potenza), il Taranto ha sfoderato una grande prestazione mostrando migliorie in tutti gli ambiti, morale su tutto. La difesa è tornata quella imbattibile delle prime settimane con Stendardo autentico baluardo, abile a collegare i reparti di gioco. C’è convinzione nei ragazzi, che si chiamino Magnaghi, Balzano, Bobb, Sampietro. La prossima gara si giocherà contro il Matera, la squadra più forte del campionato, oggi capace di infliggere un roboante 6-0 al Melfi. Ed ora la cronaca, a cura della redazione de “La Voce di Taranto”.

1° tempo: al 4′ conclusione al volo di Sampietro, sul fondo. All’11’ tiro di Magnaghi, blocca Russo; al 27′ spettacolare mezza rovesciata di Viola, il portiere ospite respinge. Al 33′ tentativo di Lisi, para Maurantonio; al 36′ cross di Cancellotti per Ripa, botta di destro di quest’ultimo che finisce fuori. Al 42′ sinistro di De Giorgi, a lato; al 44′ Viola calcia al volo col mancino, sopra la traversa. 2° tempo: al 9′ grande chance per la Juve Stabia con Lisi, che si presenta davanti a Maurantonio, ma viene stoppato dall’estremo difensore ionico. Al 31′ ci prova Sandomenico, alto; al 38′ punizione di Viola, Russo blocca con difficoltà in due tempi.

Tabellino
Campionato di Lega Pro, Girone C – 19^ Giornata di Andata (Sabato 17/12/2016)
Taranto – Stadio “Erasmo Iacovone”
TARANTO-JUVE STABIA 0-0
TARANTO (4-2-3-1):
Maurantonio; De Giorgi, Altobello, Stendardo, Balzano; Sampietro, Lo Sicco; Viola, Bobb, Paolucci; Magnaghi. A disp.: Pizzaleo, Bollino, Pambianchi, Boccadamo A., Cardea, Russo V., Garcia, Giunta, Pirrone. All.: Pantaleo De Gennaro.
JUVE STABIA (4-3-3): Russo D.; Cancellotti, Atanasov, Camigliano, Liotti (31′ st Marotta); Mastalli, Capodaglio, Zibert (21′ st Sandomenico); Kanoutè, Ripa, Lisi. A disp.: Bacci, Borrelli, Delsante, Salvi, Morero, Izzillo, Petrucciuolo, Esposito, Rosafio. All.: Gaetano Fontana.
Arbitro: Luca Massimi di Termoli (Leonardo De Palma di Termoli – Michele Pizzi di Termoli)
Ammoniti: Lisi (JS), Magnaghi (TA), Paolucci (TA), Camigliano (JS)
Espulsi: /
Corner: 6-4
Recupero: pt 1′, st 4′
Note: Gara giocata alle ore 16:30; Spettatori circa 3500 (di cui circa 100 provenienti da Castellammare di Stabia)

15571090_10210765240118826_636397792_n 15577761_10210765234038674_417494286_n 15577775_10210765227398508_404484249_n 15591699_10210765232838644_1491785767_n 15591772_10210765239998823_1296184516_n 15592322_10210765233478660_673816398_n 15644436_10210765239918821_2448023_n 15644561_10210765226598488_1607553309_n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here