Armato di lama minaccia l’ex moglie e tenta il suicidio

0
492

Nel tardo pomeriggio di ieri a Taranto, gli agenti della Squadra Volante sono stati inviati dai colleghi della Sala Operativa in una via del centro cittadino dove era stata segnalata la presenza di un uomo intenzionato a darsi fuoco.

I poliziotti arrivati sul posto avrebbero immediatamente individuato l’uomo che in evidente stato di agitazione, brandiva una lama dentata, minacciando la sua ex moglie residente nello stabile indicato e puntandola poi verso se stesso.

Dopo alcuni minuti di colloquio con l’aspirante suicida, i poliziotti approfittando di un momento di distrazione sarebbero riusciti a bloccarlo ed a disarmarlo.

Dopo aver riportato alla calma l’uomo, un tarantino di 68 anni, lo stesso sarebbe stato affidato alle cure dei sanitari del 118 , nel frattempo giunti sul posto.

Al termine delle cure del caso, gli agenti avrebbero denunciato l’uomo, a quanto sostenuto dalle forze di polizia non nuovo a simili episodi , per minacce e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. La lama dentata sarebbe stata poi sottoposta a sequestro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here