Arrestato conducente grave incidente Crispiano

0
373

I Carabinieri di Crispiano, a conclusione delle indagini in seguito al tragico incidente stradale avvenuto la scorsa notte alle 00:15 lungo la SP 45, che collega Crispiano a Montemesola, hanno arrestato, per omicidio stradale, un 21enne rumeno residente a Crispiano, conducente della Alfa 147 che si è ribaltata dopo lo schianto contro un muretto a secco.

A seguito dell’impatto, un 24enne e una 17enne entrambi rumeni rispettivamente abitanti a Crispiano e Grottaglie, che viaggiavano a bordo dell’autovettura sono morti sul colpo, mentre il conducente ed una 22enne rumena di Crispiano, soccorsi da personale sanitario del 118, venivano trasportati presso l’Ospedale Santissima Annunziata di Taranto, dove venivano ricoverati in prognosi riservata. Il conducente, che all’esito dei primi accertamenti, risultava positivo all’uso di alcool, veniva tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno Dr. Remo Epifani, sottoposto agli arresti domiciliari perso il suddetto nosocomio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here