Asili nido di Taranto – Genitori in marcia

0
355

COMUNICATO STAMPA
ASILI NIDO COMUNALI, I GENITORI IN UNA “MARCIA GIOCOSA DEI PASSEGGINI”
PER CHIEDERE TRASPARENZA E CHIAREZZA
Le mamme e i papà del comitato “Io amo gli asili nido comunali stanno organizzando per il prossimo 10 giugno alle ore 17.30 una marcia giocosa con i passeggini che partirà da piazza Immacolata per arrivare, percorrendo via D’Aquino e il ponte girevole, fino a piazza Castello, dove ci sarà un simbolico lancio di palloncini davanti agli uffici del sindaco.
Questo, per ricordare al primo cittadino di Taranto l’impegno preso, durante un incontro tenutosi di recente a palazzo di città, con i rappresentanti delle famiglie di alcuni comitati di gestione, a non chiudere nessuno degli 8 asili nido comunali attualmente funzionanti in città.
Nel corso di quell’incontro, peraltro, il Sindaco Stefàno, per dare ancora più peso alle sue rassicurazioni, aveva voluto sottolineare con orgoglio e passione, di essere stato, agli inizi degli anni 80, fra i fondatori, della rete di asili nido comunali di cui la città (fra le poche nel Sud) dispone. Motivo in più per cui non avrebbe mai potuto essere lui il Sindaco che li avrebbe chiusi.
“Questo vorremmo di nuovo sentir dire ufficialmente dal nostro Sindaco e confermare dall’assessore Ianne e dal dirigente Lacatena, prima della pausa estiva a chiusura dell’anno educativo negli asili nido – affermano dal comitato -, per avere la certezza di ritrovare le stesse strutture, con le stesse educatrici e la stessa efficienza al rientro dei nostri piccoli a settembre. Sono invitati a dare vita insieme a noi alla “marcia giocosa”, tutti i genitori con i bambini piccoli (portati nei loro passeggini), ma anche i bambini più grandi e, naturalmente, tutti gli adulti che desiderano dare più visibilità al bisogno di servizi Comunali per l’infanzia che le famiglie stanno esprimendo”.
Due i no che i genitori intendono esprimere: no alla chiusura degli asili comunali e no allo scambio dei servizi in gestione. Tanti i Sì che vogliono far emergere: all’utilizzo dei fondi PAC per integrare gli organici degli asili nido comunali, ai piani di riordino elaborati con famiglie e operatori, alla progettualità del sistema formativo 0-6 previsto dalla legge 107/2015, agli orari più flessibili, al potenziamento della gestione sociale del servizio, all’integrazione dei comitati di gestione con i rappresentanti delle associazioni esterne, all’estensione della Carta dei Servizi Educativi Comunali ad altri gestori che si occupano della stessa fascia di età (0/3).
“Chiediamo a tutta la cittadinanza di far sentire forte il desiderio di proteggere e far crescere un servizio importante come quello degli asili nido che rappresentano la base per il futuro dei bambini – proseguono dal comitato -. Non è necessario avere per forza dei piccolissimi in casa per sentirsi coinvolti, è un bene della città e va tutelato. Chiunque voglia partecipare con noi alla marcia giocosa ci faccia pervenire la propria volontà tramite fb (io amo gli asili nido comunali di Taranto) entro il giorno 8.
A breve maggiori dettagli organizzativi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here