Bitetti: nota sulla Discarica Vergine

0
366

Il Consigliere provinciale Pietro Bitetti interviene sulla vicenda legata alla discarica “Vergine” di Lizzano ed in una nota stampa scrive: ”
La situazione in cui versa la discarica Vergine continua a preoccupare i cittadini di Lizzano e la popolazione di tutta l’area circostante dove vivono circa 30mila persone.
Chiedo al Comune – scrive Bitetti, e alla Provincia di Taranto, ed in particolare ai rispettivi uffici tecnici, di adoperarsi per dare certezze alla popolazione e rispondere ai dubbi sollevati dall’associazione AttivaLizzano. In una lettera di qualche tempo fa, indirizzata all’assessore regionale all’Ambiente Domenico Santorsola e a tutti i rappresentanti istituzionali tarantini, i referenti dell’associazione annotavano: “Sarebbe una responsabilità gravissima quella di denunciare un’emergenza per poi non operare per risolverla, così come sembra dimostrare l’immobilismo della Regione e il totale disinteresse di tutti gli enti rappresentati nel tavolo istituzionale del 25/2/2016”. Condivido questa preoccupazione e proprio per questa ragione contatterò personalmente le istituzioni e gli organi tecnici coinvolti per chiedere spiegazioni. Peraltro, già durante un recente consiglio provinciale sostenni la necessità di agire nel più breve tempo possibile per salvaguardare la salute dei cittadini e garantire che l’esercizio dell’impianto in questione rispetti tutte le norme a protezione dell’ambiente.
A quanto pare, le verifiche e i rilievi tecnici che erano stati programmati non sono ancora completi. Se tutto ciò corrisponde a verità, è del tutto evidente che ci troviamo di fronte ad una situazione insostenibile e a colpevoli ritardi. Occorre dunque rimediare al più presto per restituire fiducia e serenità alla popolazione e accertare eventuali responsabilità.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here