Carabinieri, Estate sicura: tre arresti

0
356

Controlli intensificati da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto in tutta la provincia jonica, sia sui reati in genere che sulla circolazione stradale. Grazie al lavoro dei militari sono stati eseguiti nr. 3 arresti su ordine di esecuzione per furto, truffa ed evasione oltre ad un attento monitoraggio della circolazione stradale.
L’attività ha visto l’impiego degli uomini in servizio presso le cinque Compagnie Carabinieri della provincia, che hanno effettuato controlli, tesi anche a far osservare il rispetto delle norme che regolano la circolazione stradale.
I controlli, mirati a sanzionare la guida indisciplinata degli utenti della strada, in questo particolare periodo dell’anno, riguardano anche i motociclisti, al fine di accertare l’uso del casco protettivo, la regolare revisione, nonché la copertura assicurativa dei motoveicoli.
Nell’ultima settimana sono state accertate e contestate nr. 2 violazioni per guida sotto l’influenza dell’alcool, 6 per guida con patente revocata o mai conseguita e sequestrati 16 automotoveicoli per mancanza di copertura assicurativa. In totale sono state elevate 159 contravvenzioni a carico di utenti della strada indisciplinati e più specificamente: 31 per mancato uso delle cinture di sicurezza; 7 per l’uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici; 12 per mancato uso del casco; 12 per omessa revisione dei veicoli e 73 per altre violazioni in materia di Codice della Strada con il conseguente sequestro amministrativo di 29 veicoli, di cui 15 motoveicoli.
Sono stati controllati complessivamente 1315 veicoli e 1505 utenti della strada, ritirando in totale 10 tra patenti di guida e documenti di circolazione decurtando complessivamente 285 punti sulle patenti di guida.
L’ammontare complessivo della violazioni accertate è di € 61.825.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here