Carabinieri sventano furto

0
363

Tentano di forzare il dispositivo “self service” carburanti di una stazione di servizio ubicata lungo la Strada Statale 172 che da Taranto conduce a Martina Franca. È accaduto la scorsa notte alle 2,30 circa, il colpo però non è andato a segno.
I ladri per mascherare il furto agli occhi di eventuali automobilisti in transito e soprattutto alle Forze dell’Ordine, hanno prima disattivato l’impianto di illuminazione, danneggiando il relativo quadro elettrico, lasciando così completamente al buio l’intera area e annullando, di fatto, l’utilizzo delle immagini dell’impianto di videosorveglianza presente.
Poi nell’oscurità, si sono concentrati sull’impianto “self service”, forzando il pannello anteriore e tentando di scassinare la cassaforte posizionata all’interno della colonnina.
A seguito dell’attivazione dell’impianto di allarme, la segnalazione è giunta alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Massafra; quindi è stato immediatamente attivato il dispositivo preventivo predisposto dall’Arma, rinforzato in particolare nelle ore notturne proprio al fine di contrastare i furti ai danni di bancomat/postamat e dispositivi “self service” delle stazioni carburanti, pertanto sul posto sono giunte le “gazzelle” sia della Compagnia di Massafra che della Compagnia di Taranto, il cui tempestivo intervento ha costretto i ladri a desistere dal loro intento e fuggire nelle campagne circostanti.
Sono in corso gli accertamenti di rito al fine di rinvenire tracce utili all’identificazione dei malviventi.

(0)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here