Carabinieri: un arresto e sette denunce

0
333

1 arresto e 7 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Manduria e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni dipendenti, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione:
hanno tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Taranto: – un 34enne, avetranese per aggravamento della misura degli arresti domiciliari e l’applicazione della custodia cautelare in carcere poiché riconosciuto colpevole di evasione.
Nel medesimo contesto, sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 7 persone ritenute responsabili di diversi reati: 1 per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico; 1 per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza; 1 per truffa e sostituzione di persona; 1 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto di armi od oggetti atti ad offendere; 1 per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di P.S.; 1 per inosservanza degli obblighi imposti dall’A.G. .
Infine, è stato segnalato alla competente Autorità amministrativa 1 soggetto quale assuntore di sostanze stupefacenti.
Complessivamente sono stati sequestrati gr. 0,50 di hashish e gr. 5,50 di cocaina che verranno inviati al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti quali-quantitativi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here