“Case ai profughi? Servono a noi!” Occupato lo stabile di via Salinella

0
759

La notizia era girata insistentemente  nella giornata di ieri tant’è che un folto numero di cittadini si era recato in via Salinella per protestare. Poi dalla protesta si è passato ai fatti.
Lo stabile di via Salinella, nei pressi delle zona Bestat, che un tempo ospitava uffici comunali, è stato occupato a partire dal primo pomeriggio di ieri da una dozzina di famiglie.
L’edificio, secondo alcune voci, avrebbe dovuto ospitare alcuni migranti. Ma i cittadini, pare senza abitazione, hanno deciso di arrivare prima dei profughi, prendendo possesso degli alloggi con una occupazione abusiva in piena regola.
La zona attualmente è controllata dalla forze dell’ordine. Ancora sulla vicenda le autorità non si sono espresse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here