Corriere della sera: “Taranto in lega pro”

0
401

CALCIO LEGA PRO Gravina: «Reggina, Taranto, Monza e Cavese tornano al professionismo» Ad annunciarlo il presidente della Lega Pro che, con le quattro, segnalerà per la promozione «a tavolino» dalla D: Albinoleffe, Melfi, Lupa Roma e Racing Roma, Fano, Olbia, Forlì e Vibonese di Fiorenzo Radogna Monza la vera sorpresa, ma esultano anche Reggio Calabria e Taranto Alla fine La Lega Pro ha «parlato», direttamente per bocca del suo presidente, dopo il consiglio di questo 27 luglio, per l’attenzione di qualche milione di tifosi che magari s’interessa più alle vicende della squadra sotto casa (spesso «nobile decaduta» in terza serie) che non al calcio «che conta». Questo l’annuncio del presidente Gabriele Gravina: «Praticamente certe del ripescaggio in Lega Pro sono le retrocesse Albinoleffe, Melfi, Lupa Roma e Racing Roma (ex Castelli Romani) e la grande sorpresa: il Monza che si è mossa per tempo e ha portato una documentazione assolutamente perfetta. Poi segnaleremo al prossimo consiglio del 4 agosto per un ripescaggio Fano, Olbia, Forlì, Cavese, Taranto, Reggina e Vibonese. 12 squadre complessivamente — prosegue il massimo dirigente della Lega — che, qualora la Paganese riuscisse nel suo ricorso avverso alla sua mancata iscrizione, potrebbero diventare 11. Le domande complessive di ripescaggio erano state 15, più 1 di riammissione, quella della lombarda Lecco che abbiamo dovuto rigettare definitivamente, perché sostanzialmente incompleta». Questo dunque il verdetto della seduta del consiglio di Lega Pro che ha avuto il compito di vagliare attentamente e selezionare le domande di ripescaggio arrivate, per poi segnalarle alla Co.Vi. Soc. (Commissione di Vigilanza delle Società di serie C) che avrà il compito di studiarne i conti e dare l’ok definitivo al procedimento. «Un parere, il nostro, quasi definitivo» tiene a precisare Gravina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here