Dalle Iene all’operazione benefica

0
1389

fb_img_1480598118342Spopola il brand della maglietta “tarantina” indossata da Nadia Toffa 

Gli inventori dello slogan “Ie jesche pacce pe te!!!”, residenti al quartiere Tamburi, lanciano un’idea. Il ricavato dalla vendita delle originali t-shirt sarà devoluto al reparto di pediatria dell’ospedale di Taranto.
Domenica sera a “Le Iene” su Italia 1, il servizio sul quartiere Tamburi di Taranto realizzato da Nadia Toffa, conduttrice del programma. In onda dopo le 23, per evitare conflitti con il referendum alle ultime battute, interviste ai residenti del quartiere Tamburi e a Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia che con l’ex premier Matteo Renzi aveva avuto più di un vivace scambio di battute. 
Ultima polemica del governatore pugliese, i cinquanta milioni in un primo momento destinati dal governo al quartiere a cento metri dallo stabilimento Ilva, successivamente congelati dalla Commissione bilancio. 
Tornando al servizio delle “Iene”. Numerose le testimonianze dei tarantini, buona parte residenti al quartiere Tamburi. Ogni famiglia una storia a sé, tutte purtroppo con in comune gravi malattie causate dall’inquinamento industriale. A fine servizio, Nadia Toffa ha indossato la maglietta con una frase tutta tarantina: “Ie jesche pacce pe te!!!”, divento matto per te.
A proposito della t-shirt con slang locale, una iniziativa benefica lanciata da Ignazio D’Andria e dagli Amici del Mini bar (cui si deve l’originale brand), attività sita in piazza Gesù divin lavoratore, nel cuore del quartiere cittadino. Il ricavato dalla vendita delle magliette

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here