Detenuto: permesso premio, guida senza patente

0
401

 

Di seguito alcune comunicazioni diffuse dalla questura di Taranto:

E’ incappato in uno dei controlli a scacchiera effettuati nella giornata di ieri dagli equipaggi della Polizia Stradale nel capoluogo.

Si tratta di un giovane detenuto sottoposto al regime della detenzione domiciliare. Quest’ultimo è stato sorpreso in via Galeso mentre transitava a bordo di un ciclomotore senza essere in possesso della patente di guida perché mai conseguita. Giusta disposizione dell’A.G. competente al giovane è stato notificato l’interruzione del permesso e quindi accompagnato presso il suo domicilio. La moto è finita sotto sequestro.

 

BREVI DI CRONACA

 

Come si ricorderà nei giorni scorsi gli Agenti del Commissariato di P.S. di Manduria hanno tratto in arresto il pregiudicato Patrizio MOSCOGIURI, di anni 35, per tentato furto aggravato. L’uomo venne sorpreso mentre stava forzando con un grosso cacciavite il portoncino d’ingresso di una abitazione. Il MOSCOGIURI, soggetto già sottoposto all’obbligo di dimora, come disposto dall’A.G. venne collocato agli arresti domiciliari. Ieri al medesimo è stata notificata l’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Taranto e pertanto, dopo le formalità di legge, è stato associato alla locale Casa Circondariale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here