Detenuto suicida nel carcere di Taranto

0
390

Un detenuto georgiano si è suicidato nel carcere di Taranto. Ne dà notizia il Coordinamento sindacale penitenziario (Coosp) che spiega che il suicidio è avvenuto mentre gli altri detenuti fruivano dell’ora d’aria.

L’uomo era detenuto per reati contro il patrimonio e la persona.

Il Coosp,che denuncia il sovraffollamento carceri, afferma che nei giorni scorsi sono avvenute aggressioni ai danni di due poliziotti penitenziari nel carcere di Lucera e di otto poliziotti nel penitenziario di Bari. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here