Frecciarossa: parte da Taranto il 12

0
503

Cisl, Fit Cisl, Adiconsum: “E’ una prima risposta di massima alle continue sollecitazioni della Cisl rivolte nel tempo a Trenitalia a favore del territorio ionico che, negli anni, ha subito notevoli decurtazioni di collegamenti  ferroviari”.

Gli orari previsti, per il suddetto servizio, prevedono al momento partenze da Taranto alle ore 5,50 e arrivi a Milano alle 14,40 e ripartenze da Milano alle ore 15,20 con arrivi a Taranto alle ore 00,05.
“Andrebbe, tuttavia, considerato  che se ad un servizio di alta qualità, qual è appunto il Freccia  Rossa 1000, si ascrive il compito di agevolare la mobilità di tutto un territorio, appare oltremodo evidente come gli orari stabiliti ne contraddicano, a prima vista, lo scopo. La fruizione potrebbe essere chiaramente condizionata dal fatto che questo territorio sia alquanto carente di altri tipi di collegamenti di trasporto pubblico locale (su ferro e su gomma) con in più orari non coerenti. Sia la Regione Puglia a farsi carico di rendere conciliabili e strutturali gli orari dei servizi di collegamento da/per la città capoluogo, in tal modo consentendo la più facile fruizione del Freccia Rossa 1000 da/per tutti i comuni ionici. Non va mai dimenticato, infatti, che il sistema dei trasporti, oltreché risposta alla mobilità anche lavorativa è da intendersi come vettore di sviluppo economico, sociale, turistico, culturale ecc. per queste aree che meritano di essere messe sempre più e meglio in rete con il resto del Paese”.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here