Furti e spaccio, controlli dei Carabinieri. Due persone denunciate

0
502

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati che ha interessato tutti i comuni ricadenti nella giurisdizione di competenza: San Giorgio Jonico, Grottaglie, Monteiasi, Montemesola, Carosino, Monteparano e Roccaforzata. Il servizio, che ha visto impiegato un cospicuo numero di pattuglie, è stato improntato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e dello spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti ma anche quello di garantire, con un’accurata vigilanza stradale, il rispetto delle norme del Codice della Strada, in particolare sanzionando coloro che si pongono alla guida in stato di alterazione psico-fisica per garantire e rendere le strade più sicure.
Nell’ambito di tale attività, il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni dipendenti della Compagnia, hanno denunciato in s.l. alla Procura della Repubblica di Taranto:
 un 41enne di Grottaglie (Ta), per tentato furto in abitazione;
 una 28enne rumena, residente a Grottaglie (Ta) per ricettazione;
Inoltre, l’attività di contrasto all’assunzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti ha consentito di segnalare, agli Uffici Territoriali del Governo competenti, quattro soggetti colti in possesso di modiche quantità di droga. In totale sono stati sequestrati gr. 2,2 di cocaina e gr. 14 di hashish che saranno inviati al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti quali-quantitativi sul principio attivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here