Furto all’Ilva

0
352

I Carabinieri della Stazione di Statte hanno arrestato due uomini di Taranto, padre e figlio, rispettivamente di 57 e 37 anni, noti alle Forze di Polizia, per furto di materiale ferroso asportato dall’interno dello stabilimento ILVA.
I due venivano notati dai militari mentre, a bordo di un autocarro munito di braccio meccanico, poi risultato di loro proprietà, uscivano dal sedime dell’impianto siderurgico percorrendo un tratturo che conduce ad un portone secondario, poi accertato essere stato forzato.
Opportunamente fermati e controllati dai Carabinieri, gli individui venivano sorpresi in possesso di materiale ferroso, per un valore di circa 2.000,00 euro, asportato proco prima dallo stabilimento ILVA e caricato sul cassone del mezzo in loro uso.
In considerazione di quanto sopra, padre e figlio venivano tratti in arresto e, dopo le formalità di rito, sottoposti al regime degli arresti domiciliari su disposizione del P.M. di turno Dott. Maurizio Carbone.
L’autocarro in loro uso veniva sequestrato, mentre il materiale recuperato veniva restituito all’azienda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here