Ginosa – Estorsione al barista

0
392

 I militari del Comando Stazione Carabinieri di Marina di Ginosa, a conclusione di attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Taranto un 21enne pregiudicato del luogo, per tentata estorsione.
L’indagine è stata avviata a seguito della denuncia sporta dalla titolare di un bar del posto, che si è ritrovata tra i suoi clienti il soggetto che, dopo aver consumato un drink, ha palesato l’intenzione di non pagare.
Inutile è stato il tentativo della titolare di sanare la situazione in maniera bonaria poiché, dopo il rifiuto a corrispondere quanto dovuto, sono seguite le minacce del giovane, poste in essere con atteggiamento oltraggioso ed intimidatorio.
A quel punto alla commerciante non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto ai Carabinieri del luogo, che prontamente si sono recati nell’esercizio per verificare quanto stava accadendo. Raccolti gli elementi necessari per delineare l’episodio, il giovane veniva accompagnato presso gli uffici della Stazione Carabinieri dove al termine di accertamenti, veniva denunciato in stato di libertà alla locale A.G..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here