Grande successo per “MusichiAmo la Città” 2014

0
207

Grande successo ha registrato la seconda edizione dell’evento “MusichiAmo la Città”, tenutosi lo scorso 7 agosto presso il Teatro Arena della Villa Peripato di Taranto. Confermata la formula vincente dello scorso anno: musica, teatro e cabaret. Protagonisti assoluti, però, i giovani talenti tarantini e non. Ad avvicendarsi sul palco professionisti del canto, come Aldo Liotino, Ida Black, Mariano Di Venere, Gaetano De Michele e giovanissimi ancora allo studio della materia, ma già molto promettenti, come Sara Attanasio, Marco Tamborrino, Sabrina Di Bella e Rosanna Illiano. Fulcro dell’evento, la gara canora, che ha visto contendersi la vittoria ben 13 ragazzi, tutti molto giovani: Miriam Durante, Simone Carnovale, Irene Mosca, Giuseppe Cellammare, Alessia Amati, Antonella Azzone, Ilaria Sibilla, i componenti della “Danger Crew” e “Gli Stili Diversi”. La 19enne Yvonne Tocci, voce prodigio del format “The Voice” in onda su RAI 2, è stata l’ospite d’onore della serata, imagepresentata da Gianmarco Sansolino, Jlenia Fosco e Francesco Leggieri, ideatore ed organizzatore dell’evento, patrocinato dal Comune di Taranto. Ad intervallare i momenti musicali, alcune farse teatrali in vernacolo tarantino, messe in scena dal gruppo comico “Le Pizzicaridde” capeggiato da Carmen Adamo; diversi momenti di cabaret curati da Claudio Basi; balletti con i giovanissimi allievi della scuola di ballo “Dojo Dance” di Taranto. Ad esibirsi, prima cantando, successivamente ballando hip hop, anche Micaela Sgobio, montemesolina di 10 anni già partecipante di talent show televisivi, sfilate di moda, nonché cantante, ballerina ed anche attrice in alcuni cortometraggi girati in Puglia e non solo.

Non è mancata una parentesi dedicata allo sport, durante la serata, infatti, è stata presentata alla cittadinanza la neonata A.S.D. “HELLAS imageTARANTO” che quest’anno parteciperà al Campionato d’Eccellenza, la prima serie regionale. <<Un progetto calcistico improntato a valorizzare la tarantinità>> ha spiegato il Direttore Generale della squadra, Giulio Pastore. Presenti, anche il Presidente Gianni Occhinegro e l’Assessore allo Sport del Comune di Taranto Francesco Cosa, oltre che tutti i calciatori e l’intero staff.

Al termine della serata, nell’ambito della gara canora, la giuria, presieduta dalla Dott.ssa Mariangela Lamanna, Vicepresidente dell’Associazione “16 novembre” Onlus, che lotta a favore degli ammalati di Sla ed altre malattie altamente invalidanti, ha decretato vincitrice della II edizione di “MusichiAmo la Città” Alessia Amati.image

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here