GROTTAGLIE: DETENUTO AI DOMICILIARI A SPASSO CON UN’AUTO APPENA RUBATA

0
457

ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO
Ieri sera gli Agenti del Commissariato di P.S. di Grottaglie, nell’ambito di mirati servizi di prevenzione e controllo del territorio, hanno tratto in arresto un pregiudicato quarantenne, di Grottaglie, per evasione e furto aggravato. Intorno alle ore 23.50, un equipaggio della Squadra Volante intercettava in via Delle Torri una Lancia Y10 di colore rosso condotta un uomo, subito riconosciuto dagli poliziotti perchè sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Quest’ultimo alla vista della pattuglia, con una manovra repentina, tentava di dileguarsi nelle vie limitrofe a forte velocità col chiaro intento di sottrarsi alle sue responsabilità. Ne nasceva così uno spericolato inseguimento per le vie del centro cittadino che terminava non poco lontano dalla sua abitazione, sita in via Rossini, dove il 40enne abbandonava l’auto e proseguiva la fuga a piedi. Gli Agenti intuite le sue intenzioni lo inseguivano a piedi bloccandolo mentre invano tentava di chiudere alle sue spalle il portone d’ingresso della sua abitazione. Immediati accertamenti consentivano di accertare, oltre al regime degli arresti domiciliari al quale era sottoposto, che la lancia Y10 era stata appena rubata poco distante. Al termine delle formalità di legge l’uomo veniva associato alla Casa Circondariale del Capoluogo Jonico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here