Grottaglie/ Rapinata farmacia in centro

0
426

Non l’ha fatta franca un giovane grottagliese, che nella tarda mattinata di ieri è stato arrestato dalla Polizia poiché autore di una rapina ai danni di una farmacia del centro.

I fatti si sono verificati intorno alle ore 13, dunque intorno all’orario di chiusura degli esercizi commerciali, quando al Commissariato di Polizia di Grottaglie è giunta una telefonata in cui è stato segnalato un individuo che, armato di pistola, era entrato nella farmacia D’Addario, e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare l’incasso della giornata, una centinaia di euro, prevalentemente in banconote da cinquanta. Grazie alle informazioni fornite, i poliziotti hanno poi cominciato la sua ricerca. Alcuni istanti dopo la rapina, dal portoncino di ingresso di un’abitazione sita in una strada parallela a quella dove si trova la farmacia, usciva una persona corrispondente alla descrizione fornita agli agenti; si tratta di Puzzovio Gianfranco, 27 enne già noto alle forze dell’ordine ma tuttavia incensurato. I poliziotti erano giunti sul posto senza fare uso delle sirene, al fine di non destare troppi sospetti al giovane, contando così su un effetto sorpresa. Strategia che è funzionata, in quanto il giovane è stato fermato e perquisito, e all’interno del giubbotto gli agenti hanno recuperato la somma di 230 euro. La perquisizione è proseguita presso il domicilio di Pizzovio, nel corso della quale sono stati rinvenuti 250 euro su un pensile del mobile del soggiorno e 300 euro nascoste in una scatola di metallo riposta nell’armadio della sua camera da letto. Il bottino, comprese le banconote ritrovate nel giubbotto, è stato sequestrato dagli agenti per un totale di ben 780 euro, provento probabile di precedenti rapine. Inoltre, sempre della sua camera da letto, sono stati sequestrati il pantalone, la felpa, un paio di scarpe e un foulard in quanto indossate durante la rapina. Ed infine nell’armadio della camera da letto è stata rinvenuta una pistola a tamburo in ferro di colore grigio, calibro 6, contenente 7 cartucce inesplose dello stesso calibro, oltre a 15 cartucce inesplose e 4 bossoli calibro 6 utilizzabili nella stessa arma.

 

Ciro Elia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here