Grottaglie (TA) – Hospice, un nuovo modello di cura

0
479

Gli Hospice, com’è noto, sono riconosciuti come Reparti specializzati per la terapia del dolore e dei pazienti terminali. Sono oggi parte integrante di un sistema complesso, che punta a migliorare la qualità della vita dei malati e a valorizzarne la dignità, grazie ad un approccio multidisciplinare che comprende anche la ricerca su questa delicatissima fase della vita, in cui vengono offerte cure palliative, quando non possono essere attuate quelle a domicilio.
Realtà queste, che garantiscono l’assistenza e la cura a situazioni cliniche che richiedono terapie intensive, ma non più risolutive.
Protagonista, all’interno di queste strutture è, in maniera indiscussa, la figura del malato, al cui sofferenza è riservata grande attenzione.
Tema che sarà affrontato nel corso di un apposito incontro di approfondimento, il prossimo venerdi 29 aprile 2016, alle 19.00 all’interno della Sala Convegni del Castello Episcopio.
Al Convegno, oltre ai saluti istituzionali dell’Ass. ai Servizi Sociali, Aurelio Marangella, sono previsti gli interventi di Alessia Arnese, dell’Ufficio Socio Sanitario Distretto 6, Miriam Martucci, Psicologa, che, insieme a Monica Lovecchio, Consulente Oncologica e Carmelo Iacovizzi, Resp. Sanitario, illustreranno l’esperienza all’interno della Clinica Hospice San Bartolomeo.
Le conclusioni saranno affidate al Sindaco Ciro Alabrese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here