Il Taranto impatta col Messina

0
350

Secondo pari consecutivo per il Taranto. Finisce 1-1 con il Messina, la squadra siciliana che nella prima frazione di gioco si era portata in vantaggio con Pozzebon (traversa nella ripresa) su distrazione di Nigro, autore del pari all’inizio del secondo tempo. Il rilancio dei peloritani scavalca il difensore, impreciso nella circostanza.
Il Taranto esercita il forcing finale, fa tremare i siciliani. Tremano anche i rossoblù su un disimpegno di Losicco in coda match. Delude Magnaghi, a sprazzi Viola nonostante la buona volontà. Risponde bene Maurantonio, che nel gol subito aveva provato a metterci una pezza.
Pari sostanzialmente giusto. Il Taranto non vince da sei gare. Passetto in avanti, ma era una partita che la dquadra rossoblù avrebbe dovuto provare a vincere, se non altro per cominciare a scavare un solco fra sé e le altre squadre impegnate nella seconda parte del tabellone.

La Direzione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here