Ilva: Arcelor Mittal e Marcegaglia insieme per l’acquisizione

0
368

Arcelor Mittal e il gruppo Marcegaglia sono al lavoro per una possibile acquisizione dello stabilimento Ilva di Taranto. È quanto sta accadendo in queste ore a Roma presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico: il tutto sotto l’egida del ministro Federica Guidi e del sub commissario dell’Ilva Piero Gnudi. Una accoppiata, quella formata da Arcelor  Mittal e Marcegaglia, strategica per il futuro dell’Ilva in quanto si tratta di uno dei colossi della siderurgia mondiale e di una azienda leader nella trasformazione dell’acciaio. Sullo stato delle trattative, pertanto, vige la massima riservatezza con il ministro Guidi che ha comunque definito l’incontro “approfondito e cordiale”.

Intanto si è fatta avanti anche la Jindal, altro colosso mondiale nella produzione dell’acciaio. Oggi una delegazione del gruppo indiano ha incontrato i dirigenti Ilva, mentre un gruppo di tecnici ha esaminato i reparti di Laminazione, Acciaieria e Altiforni. La stessa delegazione ieri aveva visionato anche lo stabilimento Ilva di Genova, mentre domani visiterà lo stabilimento tarantino prima della partenza per Milano, dove l’Ilva ha sede legale.

 

Ciro Elia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here