Inaugurata la sede dell’associazione Fare Popolare

0
32
????????????????????????????????????

 

 

L’associazione “ponte tra la Gente e le Istituzioni”

Quello che è accaduto giorni fa a Palagianello, ai danni dell’Arma dei Carabinieri, deve farci riflettere rispetto alla necessità di recuperare valori che in generale sembrano essersi persi “. Manifestando solidarietà, l’ingegner Francesca Colaninno, presidente dell’associazione Fare Popolare, ha introdotto il suo discorso in occasione della inaugurazione della sede sociale, riferendosi agli ultimi eventi del paese. Cerimonia svoltasi sabato 11 novembre, alla presenza di numerosi cittadini. “Fare: perché vogliamo essere un gruppo di persone che si mette a disposizione della comunità impegnandosi concretamente per contribuire alla crescita sociale, culturale e perché no anche economica del territorio. Popolare: perché il nostro auspicio, e il nostro impegno, è quello di coinvolgere tutti i portatori di interesse di qualunque appartenenza sociale, culturale, anagrafica. Vogliamo essere un gruppo di persone che si confronta, affronta i problemi, prova a trovare soluzioni.” Così la Colaninno ha spiegato le ragioni della scelta, sicuramente non casuale, del nome attribuito all’associazione di promozione sociale. Poi ha illustrato in sintesi gli obiettivi: “Il nostro statuto parla di un’Associazione che non ha fini di lucro e persegue esclusivamente finalità politico-sociali e culturali.  L’Associazione è un luogo di dibattito, di elaborazione socio-politica e di realizzazione di progetti finalizzati allo sviluppo dei territori in cui opera.” Rispondendo alla domanda, circolata nei giorni precedenti l’inaugurazione della sede, circa l’impegno politico di Fare Popolare, la presidente si è espressa in modo molto chiaro: “Aristotele affermava che l’uomo è un animale politico. A maggior ragione quando si decide di mettersi insieme proponendosi il raggiungimento di determinati obiettivi, questo stare insieme, questo operare soprattutto, vuol dire proprio fare politica. Politica è operare per il raggiungimento di obiettivi comuni sulla base di valori e di principi. Dunque noi come associazione FARE POPOLARE sicuramente saremo presenti e agiremo per il raggiungimento di precisi obiettivi, che possiamo sintetizzare nella crescita sociale culturale economica di Palagianello ma anche di tutte quelle realtà in cui con molta probabilità a breve saremo presenti.” Per chiudere il suo intervento, infine, sceglie una citazione relativa al discorso di insediamento del presidente americano Kennedy: “Non chiederti cosa può fare il tuo Paese per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo Paese” questa frase passata alla storia, tratta dal discorso di insediamento del presidente Kennedy, nel lontano 1961, e più che mai oggi attuale.” Al vice presidente Salvatore De Nisco il compito di illustrare il tipo di attività che l’associazione si propone di realizzare: “L’obiettivo che ci siamo prefissati è quello di essere ponte tra la Gente e le Istituzioni; quel ponte che simbolicamente è nel nostro logo e richiama fortemente le nostre radici. Complementari, sia chiaro, non intendiamo sostituirci ad alcuno. Fondamentalmente la nostra sarà un’azione di stimolo per i giovani e di aiuto per quanti abbiano difficoltà di accesso a determinati  servizi. Quindi anche un aiuto concreto a quegli anziani che non  riescono a risolvere piccoli problemi, quale può essere ad esempio il portare a compimento una procedura burocratica. Ma, lo ribadisco ancora non saremo un doppione di altre organizzazioni; non saremo per intenderci un CAF. Opereremo soprattutto sul piano culturale, nel senso più ampio del termine.” Previsti incontri tematici, dibattiti, un cineforum, uno sportello di orientamento per i giovani in riferimento a bandi, finanziamenti, concorsi.

 

La sede di via Roma,3 a Palagianello sarà aperta al pubblico nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 17:00 alle 20:00.

 

Questi i social dell’associazione:

www.farepopolare.it

Fb: Associazione Fare Popolare –  @farepopolare

Instagram: farepopolare

Twitter: fare_popolare

 

Mail: associazione@farepopolare.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here