Incidente sul lavoro. Grave operaio di 35 anni

0
3019

Una terribile fatalità quella verificatasi nella giornata di ieri e che vede in gravi condizioni un operaio di 35 anni residente in provincia di Taranto.
L’uomo stava lavorando all’impianto d’illuminazione in una chiesa, quando all’improvviso ha perso l’equilibrio ed è precipitato dalla scala su cui era salito. Una caduta di pochi metri ma che ha avuto un impatto violento. Il trentacinquenne infatti, ha sbattuto rovinosamente il capo. Le sue condizioni hanno immediatamente destato preoccupazione. I sanitari del 118 giunti prontamente sul posto, lo hanno immediatamente trasportato presso l’Ospedale Santissima Annunziata dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Ora è in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli ispettori dello Spesal che hanno sequestrato la scala, risultata comunque a norma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here