Intensificati i controlli: negli ultimi giorni 5 arresti e 7 denunce

0
527

5 arresti, 7 denunce a piede libero sarebbe il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Manduria e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni dipendenti dalla Compagnia, nel corso di tale attività, in esecuzione di provvedimenti restrittivi emessi dalla Corte di Appello di Lecce – Sezione distaccata di Taranto e dagli Uffici esecuzioni Penali del Tribunale di Taranto e Ancona, avrebbero tratto in arresto:

– un 62enne di Lizzano (TA) per emissione di fatture e altri documenti per operazioni inesistenti;

– un 45enne di Lizzano (TA) per detenzione illecita di sostanze stupefacenti;

– un 24enne di Avetrana (TA) poiché riconosciuto colpevole di furto aggravato in concorso e violazione degli obblighi sorveglianza speciale;

– un 50enne di Manduria (TA) per violazione della misura dell’affidamento ai servizi sociali;

– un 35enne di Manduria (TA) per furto in appartamento.

Nel medesimo contesto avrebbero denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 7 persone e più specificatamente: 1 persona per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti; 1 persona per violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale di P.S.; 1 persona per violazione colposa dei doveri di custodia e turbata libertà degli incanti; 1 persona per reati contro il patrimonio; 1 persona per guida senza patente; 1 persona per violazione colposa degli obblighi di custodia e 1 persona per evasione.

Inoltre sarebbe stata segnalata, all’U.T.G. – Prefettura di Taranto, quale assuntore di sostanze stupefacenti, 1 persona in quanto trovata in possesso di grammi 1,00 di hashish.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here