Lavoro nero, scatta il blitz e 18mila euro di sanzione

0
564

Un cantiere edile di Palagiano è finito nel mirino dei Carabinieri, i quali piombati improvvisamente sul posto di lavoro, hanno contestato al titolare varie irregolarità, tra cui la presenza di due lavoratori in nero. E’ successo a Palagiano.
In totale al titolare dell’impresa sono state contestate cinque violazioni di natura penale e tre di natura amministrative, che gli sono costate ammende rispettivamente per 7348,40 euro e 10.500 euro. L?attività edile è stata sospesa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here