Maddalena Costa: “La mia ^Suite n°203^

0
467

La scrittrice Pugliese Maddalena Costa, nata a Grottaglie , classe 1975, torna in Rizzoli con un nuovo romanzo erotico dalla trama intrigante, dal titolo “Suite n°203”. L’autrice e blogger, co-founder del blog letterario Blog and the City, debutta nel 2013 con “Le perversioni di Ninè”, edito da Damster Edizioni e, dopo una serie di riconoscimenti letterari e la pubblicazione di diverse antologie, lo scorso Maggio approda in Rizzoli con il romanzo “L’amante infedele”, titolo che scala le classifiche di Amazon nella categoria dedicata alla letteratura erotica. Il 2016, anno fortunato per la quarantenne grottagliese, si chiude con l’uscita di “Suite n°203”, disponibile su tutti gli stores online dallo scorso 25 Novembre.

Sul romanzo:

TITOLO: SUITE N203

AUTRICE: MADDALENA COSTA

MOOD: EROTICO

Sinossi:

“Suite n°203”

Il pregiudizio è il peccato più grande

 Assunta ama scrivere, ha una vita sentimentale complicata, una famiglia conservatrice che non approva le sue scelte e un lavoro precario.  Alla soglia del trentesimo compleanno, sul suo cammino riappare una vecchia conoscenza: l’avvocato Claudio Azzariti, affascinante e strafottente quarantenne di ottima famiglia.  Fra i due scoppia una passione travolgente, minata da segreti mai svelati, confidenze taciute e un equivoco colossale, che li allontana soffocando sul nascere un sentimento vibrante e autentico.

Suite n°203 è una storia di pregiudizi, di coraggio, di dolore, di gioia e d’amore. Un viaggio intenso, pregno di emozioni, nella vita di Assunta, giovane donna del sud.

Un romanzo in cui si alternano momenti esilaranti a pagine di struggente e cruda tensione erotica, fra colpi di scena che tengono il lettore col fiato sospeso, fino all’inaspettato, romantico epilogo.

Approfondimenti sul romanzo:

 Tra queste pagine c’è infinita passione, coraggio, dolore, gioia e amore. Un viaggio intenso, pregno di emozioni, nella vita di Assunta, una trentenne del sud. Uno spaccato di vita vera, fra pregiudizi e pettegolezzi. La storia è ambientata nell’alto Salento, dove la gente mormora, giudica; dove a una donna non è concesso varcare i confini imposti da una morale che fa distinzioni di genere. Capitoli in cui si alternano momenti esilaranti a pagine di struggente e cruda tensione erotica, fra colpi di scena che tengono il lettore col fiato sospeso, fino all’epilogo, inaspettato.

Sull’autrice:

Vincitrice degli Oxè Awards 2013 con il racconto erotico “A letto con uno sconosciuto” – Categoria “Miglior personaggio femminile”.

Tra i venti finalisti degli Oxè Awards 2014, con il racconto erotico “La donna di nessuno”

Quarta classificata al “Premio Letterario Nazionale Città di Mesagne 2014” con il racconto “Anna”

Diploma di merito al “Premio Letterario Mirella Ardy” (seconda edizione) con la novella “Dovere d’amare” (la medesima novella vince anche un concorso interno presso la casa editrice Dellisanti, che pubblica i racconti più belli in un’antologia)

Finalista al concorso letterario “Eros e cibo” 2014 con il racconto erotico “Maledetta Abitudine”

Primo premio “Concorso Letterario Nazionale Città di Mesagne 2015” nella categoria “racconti inediti” con l’opera “Le parole non dette”.

Produzione letteraria:

“Le perversioni di Ninè”, libro erotico, edizioni Damster – 2013

“L’amante infedele”, romanzo erotico, edizioni Rizzoli – 2016

“Suite n°203”, romanzo erotico, edizioni Rizzoli – 2016

Vari racconti erotici e poesie dell’autrice pugliese sono inoltre raccolti in antologie di editori vari.

 Per contattare l’autrice, disponibile ad interviste o iniziative culturali varie, chiamare al: 39 3228 3117

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here