Manduria- Ragazzo picchiato in un locale perché omosessuale

0
403

Un bruttissimo episodio si è verificato nella serata di ieri in un locale di Manduria. Un ragazzo di 24 anni, secondo quanto riporta il Quotidiano di Puglia, è stato picchiato ed insultato da due coetanei perché omosessuale. Il giovane è stato ricoverato all’ospedale di Manduria, visto che presentava traumi contusivi allo zigomo, al sopracciglio e alla mandibola. Uno dei due aggressori avrebbe proferito inoltre una durissima frase: “Quelli come te devono morire bruciati”. La polizia è adesso al lavoro per risalire ai due autori della violenza.

Francesco Calderone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here