Massafra- Abusi d’ufficio, assolti l’ex sindaco Tamburrano e 23 consiglieri.

0
502

tribunale-taranto-2

Il 30 settembre si è conclusa definitivamente l’annosa diatriba riguardante il presunto abuso d’ufficio compiuto a Massafra. L’epoca cui si riferiscono i fatti, è quella compresa tra il 23 ottobre 2008 e il 15 novembre 2011. L’accusa sosteneva che gli ex amministratori avrebbero intenzionalmente procurato un “ingiusto vantaggio patrimoniale” alla
Inedil srl – capogruppo mandataria dell’associazione temporanea di imprese Intini Angelo srl, Cisa spa e Inedil srl – attraverso l’affidamento in concessione della realizzazione di un silos-parcheggio con annesso centro commerciale e direzionale, a cui sarebbe stato “pretestuosamente attribuito il carattere di opera pubblica”. Il tribunale ha invece assolto gli imputati con formula piena. Assolti dunque, sia l’ex sindaco di Massafra e attuale Presidente della Provincia di Taranto, Martino Carmelo Tamburrano, che i 23 ex consiglieri comunali, oltre a due dirigenti municipali e tre imprenditori. “La delibera è legittima e il fatto non sussiste”: è la motivazione con cui il Tribunale di Taranto ha rigettato la richiesta di tre anni di carcere avanzata da Pm Remo Epifani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here