Maxi furto ad un distributore in viale Magna Grecia. Incastrati dalle telecamere i malfattori.

0
596

Intorno alle ore 06.00 di questa mattina gli agenti della Volante di Polizia avrebbero proceduto ad un sopralluogo nei pressi di un distributore carburanti in Viale Magna Grecia, luogo di un ingente furto.

A quanto pare i ladri, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si sarebbero impossessati di un’enorme quantità di biglietti “gratta e vinci” e contanti per un totale di circa 10.000 euro, secondo una prima stima calcolata proprio dal responsabile del distributore giunto sul posto grazie alla segnalazione dei poliziotti.

Utile alle ricerche è stata l’analisi delle immagini del circuito di videosorveglianza, che avrebbero permesso di individuare in poco tempo dapprima lo scooter, con il quale i due malfattori sarebbero giunti sul posto, e successivamente i due responsabili del furto.

Le inequivocabili immagini infatti avrebbero immortalato l’arrivo dei due ladri e le dinamiche del fattaccio:

Mentre il conducente avrebbe effettuato rifornimento fungendo così da “palo”, il passeggero sarebbe entrato all’interno del bar forzando le porte scorrevoli e rubando gli oggetti sopracitati. I due poi si sarebbero subito dileguati a bordo del mezzo.

Nel giro di pochi minuti i poliziotti avrebbero così rintracciato il conducente ed intestatario dello scooter: un giovane tarantino di 25 anni che, dopo averlo accompagno negli uffici di via Palatucci, sarebbe stato denunciato in stato di libertà. Il complice, autore materiale del furto, sarebbe stato anch’egli identificato.

Lo scooter, a quanto risultato dalle indagini privo di copertura assicurativa, sarebbe stato sottoposto a sequestro penale ed amministrativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here