Mottola, dal 27 luglio al 1 agosto torna la Festa della Pizza

0
436

mottola

Mottola, si sa, dei comuni della provincia di Taranto è quello che punta più degli altri su un cartellone estivo denso di manifestazioni ed avvenimenti in grado di conferirle una precisa identità culturale. Soltanto ieri si è concluso, peraltro con un grandioso successo di pubblico, il Festival della chitarra, che già Mottola è pronta ad organizzare un altro evento molto importante e che porterà nella cittadina migliaia di presenze. Nel luglio del 2015 venne organizzata la prima edizione della Festa della Pizza, uno spettacolo enogastronomico, suddiviso in due serate, che ebbe sonori consensi. 11 pizzerie mottolesi si riunirono in via Matteotti, presso le Terrazza del Mezzogiorno, e con 11 forni a legna fatti arrivare appositamente da Napoli, organizzarono l’allegra sagra, o festa. Dato il successo, quest’anno nella seconda edizione, la Festa della Pizza, appare rinnovata e forse anche migliorata nei suoi aspetti organizzativi e collaterali. Le serate sono diventate sei e allieteranno Mottola da mercoledì 27 luglio a lunedì 1 agosto. La location è confermata in quella del belvedere di via Matteotti, da dove si gode un ampio panorama sullo Jonio e sul Golfo di Taranto. Un percorso però ampliato, che vedrà anche la presenza di mercatini dell’hobbistica e dell’artigianato, gazebo di diverse associazioni onlus e gonfiabili per i più piccoli. L’apertura dell’evento (il 27 luglio), a partire dalle 21,30 e la chiusura (1° agosto) saranno scandite da giochi pirotecnici, a cura della Pirotecnica Mottolese. L’evento è organizzato dall’associazione culturale “Mottola Città del Gusto”, che ha saputo coinvolgere anche i pizzaioli mottolesi. E si badi bene, impresa non facile al giorno d’oggi, in cui la parola “invidia” fa più strada delle parole “cooperare” o “collaborare”. Il patrocinio del Comune arricchisce l’evento di una più ampia veduta quasi “istituzionale”, per una proposta enogastronomica, ma anche musicale, di spettacolo e di intrattenimento vario, adatto per tutti i gusti e per tutte le età.

Domenico Palattella

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here