Nascondevano droga e denaro. Guai seri per due giovani.

0
693

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Massafra, nell’ambito di servizi preventivi mirati alla repressione dei delitti in materia di sostanze stupefacenti, nello specifico a Palagiano, avrebbero eseguito un appostamento in una zona del paese notoriamente frequentata da assuntori di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’attività, due 20enni del posto, già sospettati dai militari quali presunti autori di reati in materia di stupefacenti, sottoposti a perquisizione personale, sarebbero stati trovati in possesso di 40 grammi di hashish, 7 grammi di marijuana, un bilancino di precisione elettronico, verosimilmente utilizzato per la pesatura della sostanza, ed una somma in denaro pari a € 50,00, composta da banconote di vario taglio, ritenuta dai militari, il provento dell’illecita attività di spaccio.

I due giovani, condotti in caserma per le formalità di rito, sarebbero stati dunque arrestati e successivamente tradotti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, così come disposto dal P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica, dott.ssa Daniela PUTIGNANO.

La sostanza stupefacente rinvenuta ed il bilancino sarebbero stati sottoposti a sequestro penale, mentre il denaro sarebbe stato depositato su libretto postale infruttifero a disposizione dell’A.G.

Gli indagati dovranno rispondere, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here