Punto d’oro per i rossoblu a Siracusa

0
530

  in foto i tifosi del Taranto a Siracusa

Siracusa – Taranto: 0-0.

Ben disposti in campo, i tarantini tornano a marciare

Prova di carattere degli ionici che riescono, agevolmente, a portare via un punto dal De Simone di Siracusa. Si è giocato su un campo che, se lo definissimo di patate, saremmo decisamente offensivi nei confronti dei tuberi. Bene in avanti il Taranto, poche però le conclusioni in attacco. Cronaca. Cronaca Siracusa-Taranto: 1° tempo: al 1′ tiro di Azzi, a lato; al 21′ conclusione debole di Spinelli, nessun problema per Maurantonio. Al 23′ punizione centrale di Valente; al 43′ ci prova Paolucci, blocca Santurro. 2° tempo: al 54′ tentativo di Paolucci, fuori; al 76′ stacco di testa di Scardina, alto. Al 79′ tiro dalla lunga distanza di Paolucci, sul fondo. All’84’ punizione da posizione siderale per Stendardo, che sfiora la traversa. La prossima partita vedrà, allo Iacovone, lo scontro con la Casertana, all’andata molto fortunata contro i rossoblù. Ci vorrà il dodicesimo in campo, troppo importante per questa società.

 

SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Turati, Pirrello, Sciannamè; Giordano (39′ s.t. Toscano), Spinelli; Azzi (25′ s.t. Talamo), Catania (33′ s.t. Dezai), Valente; Scardina. A disposizione: Gagliardini, Filosa, Dentice, Longoni, De Respinis, Palermo, Toscano . All. Sottil

 

TARANTO (4-2-3-1): Maurantonio; De Giorgi, Stendardo, Altobello, Som (46′ s.t. Di Nicola); Sampietro, Lo Sicco (25′ s.t. Nigro); Bollino (22′ s.t. Emmausso), Viola, Paolucci; Magnaghi. A disposizione: Pizzaleo, De Salve, De Toni, Guadalupi, Magri All. De Gennaro

 

Arbitro: Provesi di Treviglio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here