Ripescaggio in Lega Pro: servono 500 mila euro a fondo perduto

0
401

500 mila euro: è questa la cifra a fondo perduto che bisognerà sborsare per ottenere il ripescaggio in Lega Pro. Ad ufficializzarlo è il sito della Figc, che riporta le decisioni assunte nel Consiglio Federale odierno. Il criterio è stato approvato a maggioranza, ma senza l’ok dei consiglieri della terza serie. Inoltre, un’altra importante novità è il blocco dei ripescaggi a partire dalla stagione 2016-2017, quando ci sarà probabilmente un ridimensionamento delle squadre. Anche per il Taranto quindi sarà l’ultimo anno in cui si potrà sperare in una promozione d’ufficio; in caso contrario, per uscire dall’inferno della Serie D occorrerà necessariamente arrivare primi.

Francesco Calderone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here