Rubano carburante: arrestati in 3

0
374

FB_IMG_1465817659382
Carabinieri della Stazione di Taranto Salinella hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di furto aggravato in concorso, tre uomini, tutti residenti a Taranto.
L’intensificazione dei servizi esterni e di controllo del territorio, espletati in corrispondenza della stagione estiva in tutta la giurisdizione della Compagnia di Taranto, sta consentendo una più efficace attività preventiva, con un conseguente incremento nella repressione dei reati predatori. Nella circostanza, i tre soggetti incensurati sono stati sorpresi a bordo di un furgone in una zona ricadente tra Taranto ed i comuni di Leporano e Pulsano, intenti a trasportare diverse taniche contenenti benzina e gasolio, poco prima illecitamente asportati da un distributore ubicato in via Ancona del capoluogo ionico.
Gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno consentito di appurare che, dopo aver interdetto l’accesso all’area di servizio agli automobilisti in transito, i tre, tramite una fraudolenta manomissione dell’impianto di erogazione, hanno prelevato circa 510 litri di carburante (benzina e gasolio) immediatamente caricato a bordo del furgone con il quale si sono subito dileguati.
I militari, avendo notato l’irrituale chiusura del distributore, dopo aver tenuto d’occhio i tre malfattori, insospettitisi, li hanno pedinati e successivamente bloccati rinvenendo interamente la refurtiva sottoposta a sequestro. Il valore del carburante asportato è stato stimato in 700,00 euro circa.
I tre arrestati, sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, su disposizione del PM di turno, D.ssa Ida PERRONE, dovranno rispondere alla Procura della Repubblica di Taranto del reato di furto aggravato in concorso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here