Si introducono in una scuola per derubare. I Carabinieri li arrestano.

0
892

Durante il servizio notturno, i Carabinieri del Centro Operativo di Sava, in data 26 maggio, sorprendevano due uomini, che dopo aver forzato la porta di ingresso di una scuola in Via Risorgimento, si introducevano all’interno dell’edificio, per forzare i distributori automatici di bevande e rubare i contanti presenti.

I due uomini, si accorgevano dei Carabinieri e, uno dei due – 25 anni, incensurato – veniva bloccato, condotto in caserma e posto agli arresti domiciliari, con l’accusa di tentato furto aggravato, per ordine del P.M. di turno, mentre il secondo uomo, Passiatore Dario – 26 anni, di Sava – brandendo un arnese da scasso, riusciva a divincolarsi, dandosi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri hanno poi riconosciuto l’uomo e avviato le ricerche.

Dario Passiatore è stato poi trovato dagli agenti e condotto nel carcere di Taranto, per ordine della Autorità Giudiziaria, con l’accusa aggravata di tentata rapina impropria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here