TARANTO – 70 ANNI  DI CASARTIGIANI

0
351
A Taranto,  domani giovedì 1 Dicembre, l’acconciatore antiracket, Salvatore Castelluccio
la senatrice, Angela D’Onghia, Sottosegretario al Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca

In occasione del 70° Anniversario dalla Fondazione a Taranto di Casartigiani, saranno presenti, domani giovedì 1 Dicembre, nella prestigiosa sede del Dipartimento Jonico Universitario, la senatrice Angela D’Onghia, Sottosegretario al Ministero  della  Pubblica Istruzione, Università e Ricerca e l’ormai famoso acconciatore antiracket, Salvatore Castelluccio.
Ricordiamo, che,  Salvatore Castelluccio poco meno di un anno fa era solo un hair stilist,  di quarantaquattro anni, pur se di chiara fama, concentrato, proprio come molti artigiani,  a portare avanti la propria  attività, “Pianeta Donna”,  in uno dei luoghi più difficili per essere imprenditori, nel cuore pulsante di Napoli, tra Forcella e i quartieri Spagnoli. Ad Agosto scorso, suo malgrado,  è divenuto uno dei simboli della lotta al racket. Castelluccio, infatti,  ha denunciato i “taglieggiatori” che per anni lo hanno costretto a ingenti esborsi di denaro. Inizialmente – ricorda Castelluccio – erano poche centinaia di euro, avvolte anche sporadiche, via via richieste sempre più pressanti  oltreché umiliazioni personali e lavorative. Affaticato e demoralizzato, Salvatore Castelluccio decide di “dare un taglio” questa volta, in senso metaforico  e denunciare i suoi persecutori,  si presenta in questura e denuncia tutto, scattano così  gli arresti. Ovviamente da quel giorno la sua vita ha preso una “piega diversa”, è blindata. La presenza di Castelluccio, in occasione del 70° riveste quindi,  un significato particolare, soprattutto per l’importante  battaglia a favore della legalità, contro le contraffazioni, per la tutela degli artigiani ed operatori che operano nel rispetto della legge.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here