Taranto – Arresto per truffa

0
349

Gli Agenti della Polizia di Stato, hanno arrestato un 48enne tarantino. I poliziotti sono stati allertati dal direttore di una banca, insospettito da due persone che si erano presentati nella sua filiale e presentando documeti falsi , avevano chiesto di aprire un conto corrente bancario.
Giunti sul posto i polizotti controllavano le due persone sospette, trovando in loro possesso una carta d’identità ed una tessera sanitaria, con gli stessi numeri di serie e le stesse generalità di un 59enne residente a Taranto , che nei giorni precedenti si era presentato nella filiale, denunciando di aver ricevuto documentazioni bancarie per un contocorrente da lui mai aperto.
Da un succesiva perquisizone in casa di una delle due persone fermate, gli agenti della Squadra Mobile, recuperavano anche una post pay intestate sempre all’ignaro 59enne ed accertavano la reale identità del truffatore.
Pertanto quest’ultimo, tarantino di 48 anni, veniva arrestato in flagranza di reato, per possesso di carta d’identità falsa valida per l’espatrio.
Indagini ancora in corso per stabilire se l’arrestato ed il suo complice avavano già perpetrato truffe finanziarie o in danno di gestori telefonici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here