Taranto- De Giorgi: “Il nostro pubblico è di categoria superiore”

0
339

Oltre all’allenatore tarantino Michele Cazzarò anche il difensore Francesco De Giorgi ha incontrato gli organi d’informazione: “Mi sento bene e ho recuperato dall’infortunio alla clavicola. E’ stato un momento delicato per il sottoscritto perché soffrivo dagli spalti. Ma non volevo affrettare il recupero e sono rientrato nel momento di completa guarigione. Il peggio è passato e ringrazio la Società e tutti coloro che mi sono stati vicini. Sono disponibile al 100% e toccherà al mister fare le scelte. Io non vedo l’ora di rimettere la maglia del Taranto. Dall’esterno ho sostenuto moralmente i miei compagni con cui mi lega un ottimo rapporto. La mia assenza ha influito poco perché siamo una squadra composta da tanti titolari. Affronteremo un Fondi formato da forti giocatori in ogni reparto, ma ci faremo trovare pronti e lotteremo fino al triplice fischio. Saremo molto attenti dal fischio d’inizio. Se c’è da lottare lo faremo fino alla fine. Abbiamo preparato la partita al meglio anche grazie ad uno staff tecnico di serie B con mister Cazzarò, il preparatore atletico Redavid e l’assistente Consiglio, il preparatore dei portieri Spagnulo. Allo Iacovone ho solo colpito pali e traverse: spero di essere più fortunato trovando la via della rete come accaduto nel match di ritorno in campionato a Fondi. Una rete che non ho apprezzato perché è servita a poco. Abbiamo una curva ed un pubblico di categoria superiore: sono il dodicesimo uomo in campo e lo saranno anche domenica“.

Ufficio stampa Taranto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here