Taranto- I Carabinieri arrestano 10 persone e ne denunciano altre 47

0
295

10 arresti e 47 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione:

  • hanno tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Taranto:
  • un 31enne, un 42enne, ed un 44enne, tutti tarantini condannati ad espiare anni 3 e mesi 3 di reclusione il primo, anni 3 e mesi 9 di reclusione il secondo ed anni 2 di reclusione il terzo, perché riconosciuti colpevoli di furto aggravato;
  • un 33enne, tarantino condannato ad espiare anni 7 e mesi 1 di reclusione perché riconosciuto colpevole della violazione alla misura prevenzione cui era sottoposto, avendo violato il divieto di accesso a luoghi dove si svolgono attività sportive, impostagli dall’Autorità locale di P.S.;
  • un 41enne, tarantino condannato ad espiare anni 7 e mesi 4 di reclusione perché riconosciuto colpevole di danneggiamento e furto aggravato;
  • un 38enne ed un 54enne, entrambi tarantini condannati ad espiare mesi 8 di reclusione il primo e mesi 1 di reclusione il secondo, perché riconosciuti colpevoli di evasione;
  • un 40enne, tarantino condannato ad espiare anni 3 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di evasione e ricettazione.
  • hanno tratto in arresto e sottoposto alla detenzione domiciliare:
  • un 29enne, tarantino condannato ad espiare mesi 9 di reclusione perché riconosciuto colpevole del possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli;
  • un 39enne, tarantino condannato ad espiare mesi 1 e giorni 10 di reclusione perché riconosciuto colpevole di guida in stato di ebbrezza alcoolica.

Nel medesimo contesto, sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 47 persone ritenute responsabili di diversi reati: 1 per evasione; 10 per violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro; 9 per guida senza patente perché mai conseguita o revocata; 9 per furto aggravato; 1 per inosservanza degli obblighi relativi al foglio di via obbligatorio cui era sottoposto; 7 truffa; 2 per lesioni personali; 2 per ingiuria e minaccia; 1 per falsità materiale commessa da privato; 1 per ricettazione; 2 per omissione lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina; 2 per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Infine, sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa 5 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati complessivamente gr. 8 di hashish e gr. 1 di cocaina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here