Taranto – Il nuovo allenatore è Sasà Campilongo

0
643

 

Il nuovo allenatore è Sasà Campilongo. In tarda serata, martedì 11 novembre, Salvatore Campilongo ha detto si a Elisabetta Zelatore e al Taranto. Accordo siglato alla presenza del vice Tonio Bongiovanni e del Direttore sportivo Montervino. L’aver ingaggiato un allenatore di tale prestigio, vuole sicuramente significare che non vi sono alternative alla promozione. Da quanto ci è dato di sapere, sembrerebbe previsto un forte rafforzamento della squadra a breve.

                                                                                  Francesco Leggieri

Nota società:

Il Taranto FC 1927 comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra al Sig. Salvatore Campilongo (Napoli, 1.8.1961). L’esperto tecnico può vantare diverse esperienze professionali con formazioni di Serie B e Lega Pro in città e squadre di caratura come Empoli, Frosinone, Avellino, Foggia, Casertana e molte altre. Abituato a lavorare in contesti ambientali con molta pressione e ricerca del massimo risultato, mister Campilongo predilige il modulo 4-3-3 ed ha “lanciato” nel grande calcio diversi giocatori tra cui l’attaccante della Nazionale Eder. Particolarmente attento alla qualità del gioco ha sempre ottenuto, nelle diverse esperienze professionali, una mentalità di squadra particolarmente offensiva. Alla conduzione tecnica di team con una Società solida ed ambiziosa, Campilongo ha centrato importanti traguardi sportivi. Determinazione, responsabilità e senso di appartenenza sono alcuni dei princìpi dell’allenatore, molto attento anche a valorizzare i giovani atleti provenienti dal Settore Giovanile. In serie D, nel campionato 2012- 2013, ha centrato la promozione nei professionisti con cinque giornate d’anticipo permettendo al club isolano di raggiungere lo Scudetto Dilettanti. Mister Campilongo dirigerà il primo allenamento da allenatore del Taranto FC domani mattina. La presentazione ufficiale alla stampa sarà comunicata nelle prossime ore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here