Taranto, nulla di fatto all’Assemblea dei Sindaci in provincia. Mancava il numero legale.

0
595

taranto-palazzo-provincia

Lunedì scorso, il 17 ottobre, il Presidente della Provincia, Martino Carmelo Tamburrano, come da regolamento aveva convocato l’Assemblea dei Sindaci, per ratificare il bilancio di previsione finanziaria del 2016. Un parere, quello dell’Assemblea dei Sindaci della provincia, non vincolante, ma comunque obbligatorio. Eppure, nonostante l’importanza delle questioni da trattare nella seduta, alla riunione, nell’aula consiliare della Provincia di Taranto, erano presenti soltanto 8 sindaci su 29, più ovviamente il Presidente della Provincia. Mancava dunque il numero legale, considerato anche l’assenza del sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno. La seduta, senza di lui, non era dunque valida dal momento che, secondo la legge, I Sindaci presenti devono rappresentare la maggioranza della popolazione totale residente nella provincia (50% più uno). I sindaci regolarmente presenti in aula erano: Fabrizio Quarto di Massafra, Ciro D’Alò di Grottaglie, Michele Fischetti di Fragagnano, Antonio Cardea di Faggiano, Michele Schifone di Torricella, Giuseppe Ecclesia di Pulsano, Panunzio Grottoli di Monteiasi e Roberto Massafra di Manduria. Un vero peccato che la seduta sia stata disertata, dato che si sarebbe discusso su questioni riguardanti investimenti per infrastrutture, viabilità, scuole e ambiente. Si ritenterà la prossima settimana, quando è già stata convocata una nuova seduta dell’Assemblea dei Sindaci, sperando che questa volta, non manchi un’alta adesione, o almeno il numero legalmente valido di presenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here