Taranto- Più di 24mila abitazioni a rischio crollo in caso di sisma

0
309
Amatrice, 24 agosto 2016 (AP Photo/Alessandra Tarantino)

Taranto non rientra nelle città con la più alta probabilità di essere colpita da un terremoto, avendo una sismicità bassa. Nonostante ciò, un rischio zero non può esistere e per questo motivo il Centro Studi di Confartigianato Imprese Puglia ha rivelato alcuni dati, riguardanti lo stato delle abitazioni tarantine e dell’intera regione. Nella città dei due mari sono 24.407 (il 15.4%) le case che versano in condizioni mediocri o pessime e che sono dunque facilmente vulnerabili, nel caso si verificasse un movimento tellurico. Non se la passano bene nemmeno Lecce e Foggia, dove si contano rispettivamente 44.750 e 26.055 immobili a rischio crollo.

Francesco Calderone

La foto ritrae Amatrice, il paese reatino praticamente raso al suolo durante il terremoto del 24 agosto scorso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here