Taranto – Scatta l’ALLERTA METEO. Le raccomandazioni del Sindaco Stefàno.

2
586

“La previsione di precipitazioni, anche a rovescio temporalesco e delle forti raffiche di vento mi impone di ricordare ai cittadini di prestare attenzione nell’attraversamento di sottovia e sottopassi ed evitare di sostare in locali seminterrati che in caso di persistenti piogge, potrebbero essere interessati da allagamenti; non accedere ai moli e non sostare lungo le zone costiere; prestare particolare attenzione nella circolazione veicolare, nel senso di moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti; non sostare lungo viali alberati per possibile caduta di rami;evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…) e, proprio per evitare questo pericolo, è consigliato rimuovere dai balconi tutti gli oggetti, che non perfettamente ancorati, sotto la spinta del forte vento, potrebbero precipitare arrecando danni a cose o persone. La Polizia Locale, nell’attività di vigilanza del territorio, monitorerà le eventuali criticità, aggiornandomi costantemente. In presenza di forti raffiche di vento si sta valutando la chiusura della Villa Peripato.”

SHARE
Previous articleTaranto- Verdone: “Taranto piazza bellissima, merita altre categorie”
Next articleTaranto-San Severo: ecco chi sarà il direttore di gara
Antonello Corigliano
Caporedattore del Gruppo PugliaPress, Giornalista Pubblicista. Fiondato nella comunicazione 2.0 dal lontano 2005. Alcune inchieste giornalistiche sono state trattate da "La Vita in Diretta (Rai1)" , "Le Iene (Italia1)", "Striscia la Notizia (Canale5), "Pomeriggio 5 (Canale5)". Ha collaborato con tv pugliesi : "TBM", "BlustarTv", "Telerema" Scrive per il settimanale pugliese più diffuso "Settimanale PugliaPress" e per il giornale storico di Taranto "La Voce del Popolo" Ha collaborato con il settimanale nazionale "ORA" occupandosi di spettacolo, gossip e cronaca. contact : redazione@pugliapress.it ; coriglianopress@gmail.com

2 COMMENTS

  1. Bravo il sindaco, ha chiuso i giardini pubblici, ma ha lasciato aperte le scuole creando un ulteriore disagio alla popolazione, fregandosene dei bambini e dei ragazzi lasciati sotto la pioggia, aspettando pullman che già non passano in tempi normali, figuriamoci con questo nubrifagio…..sindaco, ottimo medico, pessimo amministratore pubblico, un consiglio, torna a fare il medico….

  2. Già era vitale chiudere la villa! Mio figlio poteva stare a casa e invece nemmeno è riuscito ad arrivare a scuola. Non aveva la barca ed era zuppo. Per fortuna c’era la nonna in città altrimenti pure in mezzo alla strada rimaneva visto che non abitiamo in periferia e le corse verso le zone Carelli-S.Vito Talsano e Gandoli sono state soppresse per ovvi motivi!!!!!
    Topo Gigio avrebbe gestito meglio questa situazione!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here