Trovato il cadavere di un uomo in mare.

0
1607

Nel tardo pomeriggio di ieri, l’equipaggio di una motobarca in transito nel Mar Grande, in zona “Secca della Tarantola”, ha notato la presenza di un corpo. Segnalato immediatamente alla Guardia Costiera, sono intervenuti poi i sommozzatori dei Vigili del Fuoco che hanno rinvenuto il cadavere di un uomo, di 79 anni, poi recuperato e portato a riva su una banchina del lungomare di Taranto.

L’uomo, pare fosse uscito in mattinata per pescare nelle acque antistanti a Viale Virgilio, e la ricostruzione fatta porterebbe a credere che l’incidente sia avvenuto a seguito dell’avaria dell’imbarcazione, che non è ancora stata ritrovata.

L’uomo sarebbe quindi caduto in mare e poi annegato. Questa la causa della morte, a parere del medico legale che ha eseguito l’autopsia.

La Polizia di Stato ha avviato le indagini e i sommozzatori stanno continuando le ricerche per ritrovare l’imbarcazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here