Usb – Comunali in agitazione

0
361

TAGLIO AGLI STIPENDI DEI DIPENDENTI COMUNALI: DICHIARATO LO STATO
DI AGITAZIONE
Oggi l’assemblea. USB: situazione insostenibile, pronti a scioperare

I dipendenti comunali dichiarano lo stato di agitazione. Al centro dell’attenzione la delibera della giunta comunale con la quale l’amministrazione comunale ha deciso di congelare il sistema produttivo per il 2016.
Oggi l’assemblea tra i lavoratori dell’ente e le sigle sindacali presso il palazzo della Provincia di Taranto. Al tavolo i dipendenti comunali, UIL, CGIL e USB.
“Durante l’incontro abbiamo sottolineato forte il nostro no ai tagli del salario accessorio e della produttività – dichiara Angelo Ferrarese, responsabile USB P.I. -, richiedendo il ritiro immediato della delibera di ottobre e proclamando, come USB, un nostro sciopero, pur appoggiando le tesi e la volontà di agitazione dei dipendenti comunali iscritti alle altre sigle sindacali. Non ci fidiamo dei confederali e siamo sempre più convinti che le loro azioni di lotta non sortiscano i risultati sperati. Quindi andiamo avanti per la nostra strada e non ci fermeremo finchè non otterremo i fatti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here