Usb – Vigili: incontro col Prefetto

0
227

Puglisi: assente il Comune. Chiara volontà di non volersi aprire al dialogo

Incontro col Prefetto questa mattina per i rappresentanti USB della Polizia Municipale. All’ordine del giorno: lo sciopero previsto per il prossimo 2 giugno.
I vigili dunque ritorneranno ad incrociare le braccia, questa volta in occasione della festa della Repubblica per far sentire forte il loro disagio verso un’organizzazione lavorativa che penalizza i lavoratori. “Siamo stati convocati dal Prefetto per poter discutere della possibilità di sospendere o revocare lo sciopero del prossimo 2 giugno – afferma Luca Puglisi, USB regionale –già legittimamente proclamato da tempo. Ma se il dott. Guidato si è interessato alla questione, dall’amministrazione è giunto il silenzio più totale. L’assenza all’incontro di un rappresentante del comune (e non ci si nasconda dietro alla seduta del Consiglio Comunale) è il segno evidente di una mancanza di interessamento al dialogo con i vigili e con l’USB, quale rappresentante sindacale. Per cui siamo sempre più convinti che giorno 2 torneremo in strada a far sentire la nostra voce. E se non ci staranno ancora a sentire, dimostrando un’apertura e la volontà di risolvere la situazione ormai insostenibile, continueremo con altre azioni di protesta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here